|
Sostenibilità

Acqua pulita con gusci di granchio

Dei requisiti di qualità più elevati per le nostre acque reflue hanno portato il team di Stoccolma a cercare tecnologie innovative. Il risultato viene ora testato con successo: il chitosano, ottenuto dai gusci dei crostacei, un prodotto di scarto della pesca e dell’acquacoltura, lega le impurità nell’acqua, che si depositano sul fondo e vengono filtrate.

Come funziona il chitosano

data-lux-contextualcontenturi="https://impact.implenia.com/it/articolo?type=1520796480"