Dal computer all’albero

Un riciclaggio diverso: Implenia Svezia crea nuovi alberi da computer e laptop usati. Per questo lavoriamo con l’organizzazione umanitaria svedese Vi-Skogen riceve da noi i proventi della vendita di apparecchiature IT dismesse dai collaboratori. Solo nel 2020 siamo riusciti a far piantare 600 alberi.

Implenia Svezia vende già dal 2020 ai dipendenti computer e laptop usati a condizioni vantaggiose. Lina Norström, Country Function Head PES, ha avuto l’idea di sfruttare i proventi di questa vendita ai dipendenti per uno scopo benefico. Nel totale rispetto della strategia di sostenibilità di Implenia, occorre tener conto di tre dimensioni in contemporanea: ambiente, società ed economia. Therese Rönnkvist-Mickelson, Country Head Sustainability, è convinta di aver trovato in Vi Skogen il partner ideale. 

«Proteggere gli alberi dall’erosione e dal sole cocente. Questi regalano nutrimento, sono utilizzabili come materiale di costruzione e creano nuovi mezzi di sussistenza.» 

Therese Rönnkvist-Mickelson, Country Head Sustainability 

Vi-Skogen vuol dire qualcosa come «Noi – il Bosco». L’omonima organizzazione umanitaria svedese si adopera in favore di condizioni di vita migliorate e della protezione ambientale in Africa, piantando alberi in Kenia, Ruanda, Uganda e Tanzania. Vi-Skogen chiama gli alberi anche «Supereroi dell’aiuto» ed è convinta che il metodo di piantare alberi insieme alle colture in agricoltura raggiunge due obiettivi in uno: meno povertà e un clima migliore. Funziona così: 

Gli alberi creano sostenibilità

Il cambiamento climatico colpisce più duramente i contadini poveri dell’Africa orientale, persone che già vivono senza spazio di manovra. La piantagione di alberi e l’agroforestazione consentono agli agricoltori di sviluppare la propria agricoltura nonostante la siccità e le inondazioni e il metodo garantisce alle famiglie l’accesso al cibo. Ulteriori informazioni

Gli alberi riducono la povertà

Grazie all’organizzazione di gruppi di risparmio e prestito, gli agricoltori possono risparmiare parte dei profitti dell’operazione e investire nelle loro attività. Vi-Skogen spiega alle famiglie come migliorare le loro finanze con investimenti, lo sviluppo di prodotti e con la conoscenza del mercato locale. Ulteriori informazioni

Gli alberi creano uniformità

Vi-Skogen lavora da una prospettiva di genere per garantire che le donne abbiano gli stessi diritti degli uomini. Non è solo una questione di equità, ma anche di effettiva riduzione della povertà. Se le donne hanno il medesimo accesso alla formazione e alle risorse degli uomini, aumentano i raccolti. Ulteriori informazioni

Gli alberi creano indipendenza

Una parte del lavoro di Vi-Skogen consiste nel rafforzare le organizzazioni locali contadine, affinché possano soddisfare le esigenze dei loro membri nel miglior modo possibile. Punti centrali sono democrazia, pianificazione e follow-up. Ulteriori informazioni

Dal 2020 Implenia Svezia è riuscita a piantare già 720 alberi con Vi Skogen: solo nel 2020 sono stati 600 . Therese Rönnkvist-Mickelson sottolinea: «Siamo tutti responsabili di utilizzare in modo saggio le nostre risorse. Nessuno può raggiungere tutto da solo ma ognuno può fornire un contributo e rendere il mondo ogni giorno un po’ più sostenibile.»